Licenza di pesca nella Provincia di Roma

A pesca con gli amici - Home Page

Links  

   
Per pescare nelle acque interne della Provincia di Roma è sufficiente il possesso della licenza di pesca, rilasciata dalla Provincia con validità 6 anni, e di essere in regola con il versamento della tassa annuale.

La versione completa e aggiornata delle norme per "L'esercizio della pesca sportiva nelle acque interne della Provincia di Roma" è disponibile in forma cartacea presso l'Ufficio Pesca di via Tiburtina 695. Qui si può scaricare la versione pdf del regolamento (edizione 2011).



ATTENZIONE!
Con la deliberazione della Giunta Regionale del Lazio n. 56 del 23.02.2016 (pubblicata sul BURL n. 18 del 03.03.2016), le competenze in materia di Caccia e Pesca sono attualmente svolte dalla Regione Lazio che è subentrata alla Città metropolitana. Tuttavia per il momento l'Ufficio Amministrativo da contattare per il rilascio della licenza rimane quello di via Tiburtina 695.


Rilascio della licenza

Per il rilascio della licenza occorre rivolgersi all'Ufficio Pesca della  Città metropolitana di Roma Capitale (via Tiburtina 695 - ROMA) con la documentazione necessaria.  La licenza in genere viene rilasciata a vista.


Rinnovo Annuale

Per il rinnovo annuale occorre effettuare il versamento della tassa sul c/c  37717345 intestato a "Città metropolitana di Roma Capitale - Dipartimento V Servizio 4 Caccia e Pesca - Via Tiburtina, 695 – 00159 Roma".  

Per i residenti nei comuni indicati (vedi lista in documentazione necessaria)  l'importo della quota annuale è di Euro 21,28.  Altrimenti l'importo è di Euro 29,13.  Per i minori di anni 18 (che abbiano già compiuto 14 anni) e per gli over 65,  il versamento è ridotto a Euro 13,43.


Privacy Policy
aggiornato luglio 2016