LAGO DI SAN GIOVANNI IN CARICO

A pesca con gli amici - Home Page
Itinerari nel Lazio

Mappa

Come arrivarci
Da Roma si prende l'autostrada per Napoli (A1) e si esce al casello di Ceprano seguendo poi le indicazioni per San Giovanni in Carico.  Percorsi 7 km. si giunge ad Isoletta.  Qui da Piazza Fontana si prende via La Gosta, si passa su un canale e si gira a destra; dopo circa 600 metri si arriva ad una piazzola da dove si vede il lago.   
Regolamenti
Licenza di pesca e libretto della provincia di Frosinone che puņ essere anche ritirato direttamente presso il lago previo presentazione della ricevuta del cc (vedi regolamenti  provincia di Frosinone)
La pesca
Il lago č un bacino artificiale dovuto ad una diga sul fiume Liri e Sacco.  Nonostante l'acqua non sia particolarmente pulita, vi sono diverse specie di pesce.  La costa lungo il lago presenta alternativamente tre habitat differenti: 1) sponde libere ed acqua bassa, adatto per la pesca col galleggiante di alborelle e persici sole; 2) canneti e vegetazione sommersa, adatto per pescare i persici trota a spinning o le tinche col galleggiante; 3) acqua subito profonda, adatto per la pesca di carpe e cavedani con canna fissa molto lunga (8-9 metri).
I pesci
Persico Trota, Tinca, Cavedano, Carpa, Scardola, Carassio, Alborella, Persico Sole.

Altre Info

I commenti dei visitatori del sito su questo itinerario

 

Se conosci il posto invia un commento sull'itinerario, integrando e aggiornando quanto riportato o raccontando le tue impressioni, le tecniche utilizzate, i pesci presi; puoi inoltre inviare una tua foto del posto e/o dei pesci pescati.

INVIA UN COMMENTO                                         INVIA UNA FOTO